Materassi e Innovazione- Secilflex Ricerca e Sviluppo!
Punti vendita Registrati Area Utente

Materassi e Innovazione. Moda e Materasso Binomio Ardito o Eccellente Intuizione?

materassi e innovazione; materassi ricerca e sviluppo; materassi innovativi;

Materassi e innovazione  

Moda e Materasso Binomio Ardito o Eccellente Intuizione?

Secilflex da sempre fa della ricerca e dell’innovazione un suo cavallo di battaglia http://bit.ly/2idukW2 oppure http://bit.ly/24cSNQT

Materassi e innovazione è uno spirito guida, ci conduce a ricercare strade sempre nuove a percorrere tragitti inesplorati a fare analisi, e magari a sviluppare progetti di partnership con mondi solamente attigui al mondo dei materassi e degli accessori per il letto.

Ecco quindi che materassi e innovazione ci porta  alla riunione tenutasi ieri con i ragazzi frequentanti il secondo anno del corso di moda all’Università Europea del Design di Pescara.

Lo stilista unisce la formazione del designer di moda a quella del progettista industriale. La creazione di abiti e accessori moda scaturisce dalla conoscenza dei materiali e delle tecnologie più innovative, proprio come Secilflex che produce le sue creazioni, vere e propri abiti su misura, dove la personalizzazione del prodotto è curata in ogni minimo dettaglio.

Il corso di Moda Creations all’Università Europea del Design di Pescara progetta nuovi stili di vita.

Anche questo rappresenta un punto di contatto tra i due mondi quello della moda e quello dei Materassi e innovazione, l’idea di unire i due mondi materassi e innovazione con quello della moda nasce da queste contiguità.

Materassi e innovazione

Secilflex il Progetto:

Il progetto avrà qualche mese di gestazione e si concluderà con la presentazione dei lavori dal figurino all’outfit.

I ragazzi avranno un concept da sviluppare e un moodbord da rispettare. Il progetto Materassi e innovazione incontra la moda produrrà una forte attività di comunicazione e di marketing

Materassi e innovazione

I ragazzi futuri stilisti lavoreranno in campi diversi dell’Alta Moda, del pret-a-porter, della maglieria, e magari dopo questa esperienza anche nel mondo dei materassi.

 

 

 

 

Questo articolo è pubblicato in Blog, News. Bookmark the permalink.