I materassi in memory e a molle sono molto differenti fra loro. Il memory si adatta meglio al corpo e le molle invece offrono un materasso con più sostegno. La scelta dipende esclusivamente dalle vostre esigenze, contattate Secilflex Materassi per maggiori informazioni.

Quale materasso scegliere? Meglio in memory o a molle?

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

In questo articolo la Secilflex Academy ha voluto raccogliere dei consigli per agevolare coloro che stanno valutando l’acquisto di due tipologie di materassi molto differenti: quelli a molle e quelli in memory.

Dopo svariati anni di utilizzo un materasso necessita di essere cambiato: l’usura deforma il materasso causando problemi fisici, come dolori a spalle o schiena, e inficiando sulla qualità del nostro sonno. La scelta del nuovo materasso a volte sembra ardua e difficile per varie ragioni, sia perché mancano alcune nozioni importanti sia poiché il mercato offre davvero molte alternative tra le quali scegliere.
Vi auguriamo una buona lettura e In caso di necessità vi invitiamo a contattare i consulenti del sonno Secilflex, disponibili a risolvere i vostri dubbi al fine di agevolare una vostra scelta consapevole.

Come scegliere il materasso: alcuni consigli iniziali

L’acquisto di un nuovo materasso, e lo diciamo da subito, è senza ombra di dubbio di una scelta estremamente personale e che va ponderata in base alle proprie esigenze. Il materasso è uno di quei prodotti del quale esistono tante alternative proprio perché deve adattarsi al proprietario e perché in fin dei conti non esiste un materasso perfetto per tutti.

Vediamo alcune delle caratteristiche che si dovrebbero considerare per scegliere quale materasso acquistare.

Innanzitutto è bene ricordare che il materasso non è tutto per avere un sonno rilassante: il letto su cui dormiamo è composto anche dalle doghe e dal cuscino sul quale poggiamo la testa. Doghe e cuscini quindi sono altre due componenti fondamentali del riposo, e vanno scelti con altrettanta cura, perché altrimenti neanche il migliore materasso del mondo potrà assicurare un sonno di qualità.

È fondamentale analizzare i materiali con cui vengono prodotti i dispositivi del sonno: devono essere certificati, duraturi, non tossici.

Ricordiamoci che dovranno sostenere il nostro corpo e che saranno a stretto contatto con il nostro corpo, quindi meglio non sottovalutare questo aspetto.

Ed è anche per questo che nel nostro negozio fisico sono presenti molti dei materassi acquistabili online: per darvi la possibilità di toccare in prima persona i materassi che produciamo nella nostra fabbrica.

Va da sè che Il prezzo è infine un fattore intrinseco e correlato alla qualità: sottovalutare la sua importanza è pericoloso. Il materasso è qualcosa che utilizziamo tutte le notti, su cui riposiamo e ricarichiamo le nostre energie. Spesso assistiamo a “promozioni esclusive”, “materassi low cost”, “prezzo tutto incluso”: esortiamo a stare attenti per non ritrovarsi ad aver speso male i propri soldi per una così importante come il materasso, cuscino o doghe. 

Vediamo ora più da vicino le caratteristiche dei materassi a molle e in memory foam.

Materassi a molle: caratteristiche e perché sceglierli

I materassi a molle sono sicuramente i più tradizionali tra quelli presenti in commercio, ma ne esistono di diverse tipologie ed è bene conoscere le loro caratteristiche principali per comprendere se fanno al nostro caso.
Le molle sono chiaramente il componente più importante da valutare, e possono differire nei diversi modelli per spessore dei filo d'acciaio di cui sono composte, per numero di molle presenti nel materasso, per altezza del molleggio e per numero di giri delle spirali.
In commercio abbiamo materassi a molle “tradizionali” e invece materassi a molle indipendenti o insacchettate, una tipologia più recente e tecnologicamente avanzata.

 Le molle “tradizionali” sono state utilizzate per diverso tempo, ma possono presentare problemi di eccessiva resistenza in alcune zone particolari del corpo, in quanto tutte le molle rispondono, in termini di compressione, allo stesso modo.

I materassi con molle indipendenti sono meno rigidi e non hanno molle uniformi al loro interno. Questo significa che le varie caratteristiche delle molle descritte prima, variano all'interno di uno stesso materasso in base alla zona del corpo che poi dovrà essere poggiato sopra.

Le molle insacchettate servono sempre per rendere il materasso più flessibile, in quanto queste sono rinchiuse in sacchetti e divise le uno della altre, permettendo così un feedback diverso in base al peso che vi viene esercitato sopra, ottenendo così un molleggio adatto alla zona del corpo appoggiata.

Il principale pregio dei materassi a molle è che queste consentono un’ottima aerazione al loro interno.

Tra la selezione di materassi prodotti da Secilflex Academy un ottimo materasso con molle è sicuramente il Floa Re perfetto per adattarsi a tutte le corporature e disponibile in tre diverse accoglienze.

Materassi in memory foam: caratteristiche e perché sceglierli

Il memory foam è un materiale più recente e può essere considerato davvero “performante” se si pensa che l'idea di utilizzare questo materiale per i dispositivi del sonno arriva dall’utilizzo che ne ha fatto la NASA per i sedili delle sue astronavi.

Si tratta di un materiale totalmente diverso delle molle: il memory foam è una “schiuma di poliuretano” che a contatto con il nostro corpo “modella” la propria forma.
Proprio la morbidezza del memory foam è il principale motivo per il quale sono in tanti ad amare questo materiale, poiché è confortevole e perfetto per chi non ama i materassi troppo duri, ma al contempo consente di avere un buon supporto per schiena, spalle, gambe.

Tendenzialmente però hanno un livello di circolazione dell'aria inferiore a quelli con le molle. Il motivo è che il memory foam è sostanzialmente un materiale schiumoso, che assorbe di più l'umidità espulsa dai corpo durante la notte. Non c’è da preoccuparsi: basterà scoprire il materasso essersi alzati per far fuoriuscire l’aria.
Secilflex Academy propone tra i materassi in memory foam l'Alisea Re, pensato per favorire una corretta postura durante la notte e con ben 7 strati di 4 materiali diversi.

Cosa scegliere fra materasso in memory e materasso a molle?

Non vogliamo darvi una risposta perché non vogliamo condizionarvi e perché in fin dei conti una risposta non c‘è. Se ci troviamo di fronte a materassi di alta qualità, la scelta è del tutto personale.

Vi consigliamo di venire nel nostro store, o andare dai nostri rivenditori ufficiali, per toccare e provare i nostri materassi.

Potete e anche contattare i nostri consulenti del sonno per fare domande più oculate e poi eventualmente acquistare online il vostro prossimo materass


Banner call to action Secilflex

Parla ora con un esperto del riposo

Se vuoi maggiori informazioni, compila questo modulo. Il nostro esperto del riposo ti ricontatterà gratuitamente e senza impegno per una consulenza personalizzata sul dormire bene.

captcha

Categorie Corporate News